Restauro

PALAZZO KOCH - ROMA

Committente: Esedra Gestioni Alberghiere S.r.l. Gruppo Boscolo Hotels
Anno: 2003



Rifunzionalizzazione e conservazione

Un programma di interventi ambizioso che è riuscito, attraverso un progetto attento alla natura degli edifici, a restituire al pubblico un complesso architettonico di eccezionale valore coniugando le necessità di conservazione con le esigenze funzionali.
In particolare, il programma dei lavori ha interessato il corpo di fabbrica del Clementino e il caratteristico edificio curvilineo progettato da Gaetano Koch nel 1886. Due blocchi contigui ma ben distinti per epoca, stile e tecniche di costruzione. L'intervento era finalizzato ad ospitare una struttura alberghiera di alto livello e ha posto come obiettivo principale quello di modificare la destinazione d'uso dei fabbricati pur conservandone rigorosamente i canoni architettonici.

pagina successivapagina precedente