Restauro

BASILICA DI S. ANTONIO - PADOVA

Committente: Veneranda Arca di S. Antonio
Anno: 1998



Rigore filologico e tecnologia nella conservazione
Autentico gioiello di architettura romano-gotica variata da elementi orientaleggianti, la basilica di Sant'Antonio di Padova è stata oggetto di una delicata opera di restauro, che ha richiesto l'impegno di un'equipe di esperti progettisti e di maestranze altamente qualificate per arrestare un processo di degrado che ne stava danneggiando seriamente le fragili strutture.
In occasione del Giubileo del 2000 è stato possibile realizzare alcuni degli interventi necessari per il consolidamento della struttura e per il ripristino delle opere d'arte. In particolar modo è stato necessario rinsaldare le otto cupole lignee e provvedere al restauro della penitenzieria e della biblioteca del complesso.
Queste delicate operazioni hanno visto impegnati i più autorevoli progettisti del settore e le maestranze più qualificate, in un'ottica di massima attenzione filologica indirizzata alla preservazione dell'originalità di ogni singolo elemento.

pagina successivapagina precedente