Hotel de Russie, Roma

  • Committente: Sir Rocco Forte and Family SpA
  • Anno: 2000
  • Città: Roma

L’Hotel de Russie, storico punto di riferimento di importanti personaggi e di celebri artisti tra ’800 e ’900, era da anni inutilizzato dopo aver ospitato funzioni molto diverse. Le operazioni di restauro sono state quindi molto impegnative ed hanno richiesto, per far fronte alle esigenze della committenza, un’organizzazione del lavoro molto serrata che ha portato, in soli dieci mesi e articolando il cantiere su due o tre turni lavorativi al giorno, al completo compimento dell’opera. Per la realizzazione del progetto sono stati selezionati materiali di elevata qualità per tutte le pavimentazioni e i rivestimenti tra cui: pietra arenaria bateig, marmi e mosaici di varia natura e provenienza. L’hotel offre ai suoi ospiti e ai suoi clienti spazi di assoluta comodità ed eleganza: due ristoranti, una sala banchetti, due bar, saloni e un roofgarden si affiancano ad una zona relax di altissimo livello dotata di area fitness, sauna, sale massaggi, ed una vasca per idroterapia con acqua salata. Particolare attenzione è stata posta per il restauro del giardino storico dell’albergo. Sono stati conservati gli alberi di alto fusto, sono stati ripristinati aiuole e manti erbosi e i percorsi sono stati arricchiti con alberi da frutto e cespugli di rose antiche. Un’illuminazione particolarmente curata esalta il fascino notturno del giardino che nei mesi estivi ospita un ristorante e un bar di grande atmosfera.

apri post