Saronno – Malpensa

  • Committente: Ferrovie Nord spa
  • Anno: 2008
  • Città: Vanzaghello (MI)

SVILUPPO E FACILITÀ DI COMUNICAZIONE
Importanti interventi di adeguamento funzionale trasformano la Saronno-Malpensa nella principale porta di accesso al Piemonte dal nuovo aeroporto milanese.

La linea Saronno-Malpensa riveste un ruolo molto importante nella rete delle infrastrutture del
settore nord dellʼarea milanese, non solo per il trasporto delle merci, ma anche per quello passeggeri. Infatti, in seguito allʼattivazione del collegamento con lʼaeroporto di Malpensa, questa tratta ha acquistato una nuova importanza per cui può essere considerata la porta di accesso al Piemonte. Lʼintervento, in corso di realizzazione, prevede la costruzione ex novo di parte del percorso ferroviario e dei servizi ad esso dedicati quali la nuova stazione di Vanzaghello –Magnago, il raddoppio dei binari nella tratta Busto – Vanzaghello ed i nuovi impianti di trazione elettrica, segnalamento e telecomunicazioni. Contemporaneamente è prevista la riorganizzazione di tutta viabilità e delle infrastrutture della zona interessata dalla ferrovia; a questo scopo è stato deciso di eliminare ogni interferenza tra esercizio ferroviario e traffico stradale. Saranno quindi soppressi tutti i passaggi a livello per sostituirli con sottopassi veicolari e ciclopedonali. Queste opere prevedono, di conseguenza, anche lʼadeguamento di tutta la viabilità adiacente interessata.

apri post