MAXXI, Roma

  • Committente: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero per i Beni e le Attività Culturali
  • Anno: in corso
  • Città: Roma
  • ATI Joint venture: NA.GEST. Globale Service srl SAC SpA

Il nuovo Museo delle Arti del XII secolo di Zaha Hadid è un edificio straordinario che, per essere realizzato, ha richiesto il coinvolgimento di un team di specialisti che ha messo in piedi uno dei cantieri più innovativi del mondo. Il servizio integrato di gestione dei sistemi a servizio di un edificio complesso. Una manutenzione tempestiva e razionale in grado di mantenere alti livelli di efficienza del patrimonio, ma anche di adeguarlo e aggiornarlo, sul piano funzionale e normativo, alle diverse e mutevoli esigenze a cui deve assolvere. Italiana Costruzioni, in seguito alla realizzazione del Museo Nazionale per le Arti del XXI Secolo, è anche il soggetto che ha in carico il servizio di conduzione e manutenzione dell’intero complesso. L’obiettivo è quello di offrire un servizio integrato in grado di gestire in modo unitario le molteplici esigenze di manutenzione indispensabili alla funzionalità e all’esercizio del complesso. Una manutenzione tempestiva e razionale in grado, non solo di mantenere i livelli minimi di efficienza del patrimonio, ma anche di adeguarlo e aggiornarlo, sul piano funzionale e normativo, alle diverse e mutevoli esigenze a cui deve assolvere. Questa impostazione “globale” della gestione del servizio manutentivo riesce, attraverso una attenta e precisa programmazione della attività e delle risorse, anche a ottimizzare controllare in maniere molto attenta i costi di gestione del complesso.

apri post