Nuova Gestione Sportiva – Ferrari, Maranello

  • Committente: Ferrari Spa
  • Anno: 2014
  • Città: Modena

Il nuovo edificio della Ferrari Gestione Sportiva è concepito per incarnare i valori di un’azienda conosciuta in tutto il mondo per la qualità dei suoi prodotti e per lo stile che la caratterizza. Altissima tecnologia e artigianato sono il connubio che fanno di Ferrari un caso unico nel panorama mondiale dei produttori di automobili di lusso. Ferrari è conosciuta anche per essere “La Scuderia” di Formula 1 per eccellenza e il nuovo edificio che ne ospita le officine e gli uffici tecnici e amministrativi rappresentano questa eccellenza in termini di stile, funzionalità ed efficienza. Il nuovo edificio della Gestione Sportiva occupa al suolo un’area complessiva di circa 9.000 mq a cui si aggiunge lo scannafosso, le aree a verde circostanti e la viabilità interna, per un totale di circa 26.000 mq. Il nuovo edificio della Gestione Sportiva si sviluppa su quattro livelli. Rispettivamente le funzioni ospitate ai vari piani possono essere sintetizzate nel modo seguente: locali tecnici, area carico/scarico Ferrari e fornitori, area ricevimento merci, locali tecnici, parcheggio, area carico/scarico casse, laboratori, magazzini, officine meccaniche e spogliatoi, portineria, hall di ingresso, officine meccaniche e uffici.

A tutti i piani sono stati realizzati i servizi igienici e le aree relax. Lo stabilimento “Gestione Sportiva”, ospita attività di progettazione, sviluppo e assemblaggio di vetture F1 ed è costituito da cinque dipartimenti fondamentali: Qualità, Montaggio cambi, Montaggio motori, Montaggio veicolo ed Elettronica. A questi si aggiungono i reparti:
Magazzino generale, Lavaggi, Preparazione casse, Lavaggio cerchi, Remote Garage, KERS, Banco FIA, Area PIT Stop e Sistemi.

I colori identitari Ferrari e la sensazione di velocità sono alla base della concezione della facciata del nuovo edificio della Gestione Sportiva.

La modularità dei pannelli unita ad un particolare trattamento serigrafico conferiscono all’insieme un effetto cangiante e di dinamicità di estrema eleganza. I colori della serigrafia riprendono i “rossi” storici Ferrari. La facciata del nuovo edificio della Gestione Sportiva è organizzata secondo i tre livelli dell’edificio fuori terra.

apri post